giovedì 18 luglio 2019

Migliora le tue fotografie (senza cambiare attrezzatura)

Introduzione


Oggi ti voglio parlare di come è possibile migliorare nelle fotografie che realizzi.

E ti voglio dare dei consigli per riuscire a migliorare nella tecnica fotografica senza cambiare la tua attrezzatura e senza dover comprare niente di nuovo.

Vedrai che possono bastare piccoli accorgimenti per migliorare di molto i tuoi scatti.

Con la pratica assidua puoi riuscire a otternere dei risultati di cui andare fiero.

Scatta la foto da vicino


Il primo consiglio che voglio darti per ottenere degli scatti migliori è di cercare di avvicinarti il più possibile al soggetto che vuoi ritrarre.

In questo modo puoi riempire il fotogramma con il soggetto. Cioè la foto risulta essere piena e si capisce perfettamente che cosa vuoi comunicare con la tua foto.

Ad esempio se vuoi ritrarre un fiore non scattare la foto da troppo lontano,

Al contrario cerca di avvicinarti il più possibile, fino alla distanza che ti permette agevolmente di mettere a fuoco il soggetto e poi scatta.

Se fai così vedrai che avrai scattato una bella foto come ad esempio questa.

Dettaglio di un fiore di giglio - 50mm, ISO 100, 1/125 sec

Sfrutta quello che sai fare meglio in fotografia


Secondo consiglio che ti do è quello di sfruttare il più possibile le cose che sai già fare per migliorare in quelle prima di passare a nuove tecniche.

Se ti vengono bene i ritratti fai delle fotografie ai tuoi amici cercando di migliorare nei ritratti.

Nella fotografia la pratica e la ripetizione sono indispensabili per migliorare.

E poi mentre scatti non pensare a cosa potresti fotografare se avessi uno zoom o della attrezzatura che non hai a disposizione in quel momento.

Sfrutta al meglio l’attrezzatura che hai


Sfrutta al massimo della potenzialità quello che hai a portata di mano in quel momento.

Se hai solo uno smartphone in tasca e vuoi scattare una bella fotografia puoi riuscirci comunque.

Non stare a pensare cosa potresti fare se avessi con te la tua bella reflex full frame.

E' importante che impari a sfruttare creativamente le potenzialità che ti offre l'attrezzatura fotografica che hai a disposizione in quel momento.

Questa foto è stata scattata con uno smartphone perché in quel momento non avevo altro a disposizione ma resta comunque uno scatto interessante, che ne pensi?

eyesonmilan

Leggi il manuale della fotocamera


Questo concetto non mi stancherò mai di ripeterlo abbastanza.

Per sfruttare al massimo le potenzialità della attrezzatura che hai a disposizione, devi conoscerla bene.

E un modo facile che hai è a portata di mano sempre e ti porta via poco tempo.

Basta un pomeriggio di pioggia in cui non hai voglia di uscire a fare foto. Ti siedi sul divano e ti leggi in santa pace il manuale di istruzioni della tua fotocamera.

Potresti scoprire delle funzionalità che neanche immaginavi. Ci scommetto. Promettimi che lo farai!

Fai tanta pratica con la tua macchina fotografica


Come ho detto poco sopra la pratica è fondamentale. E si può uscire a fotografare in ogni occasione.

Non devi aspettare le feste comandate per fare pratica. Spegni la televisione e sfrutta tutto il tuo tempo libero per uscire di casa e andare a scattare foto.

Ogni soggetto va bene per essere fotografato. E quanto più una cosa è scontata tanto più devi essere creativo per far uscire un bel risultato.

Ma in questo modo eserciti non solo le tue tecniche fotografiche ma anche quelle creative che sono altrettanto importanti per riuscire a fotografare bene.

Fai pochi scatti


Un ultimo consiglio che voglio darti oggi per migliorare i tuoi scatti senza comprare nuova attrezzatura è di fare pochi scatti nelle tue uscite.

Magari fai uscite più frequenti ma più brevi e portati dietro delle memory card più piccole.

In questo modo potrai fare meno scatti come si faceva una volta con la pellicola. Allora potevi fare al massimo 36 fotografie con un rullino.

Questo limite ti faceva pensare bene ad ogni scatto che facevi e dovevi valutare bene la luce e la composizione.

Un altro vantaggio di questo approccio è che così quando torni a casa hai pochi scatti da rivedere e puoi concentrarti su quelli per capire cosa puoi migliorare la prossima volta che esci a fotografare.

Conclusione


Spero che questi consigli possano esserti utili per migliorare le tue foto. Fammi sapere nei commenti cosa ne pensi.

Se ti interessa l’argomento e vuoi approfondirlo ho scritto una guida che puoi scaricare gratuitamente iscrivendoti alla newsletter.

Vai qui per iscriverti.

Nessun commento:

Posta un commento